Selezione in corso - Il CCI cerca professionista nell'ambito dell'antidiscriminazione

Il Centro per la Cooperazione Internazionale cerca un/a lavoratore/trice autonomo/a a supporto delle attività del progetto INGRiD, Intersecting Grounds of Discrimination in Italy, in collaborazione con lo Sportello Antidiscriminazioni Trento.

Durata del progetto INGRiD: 14/12/2020-14/12/2022

Illustrazione: Rozalina Burkova for Fine Acts

Il progetto INGRiD, coordinato dal Centro per la Cooperazione Internazionale (CCI) e cofinanziato dall’Unione europea nell’ambito del programma REC- Rights, Equality, Citizenship, ha l’obiettivo di combattere le discriminazioni usando un approccio intersezionale. INGRiD intende creare in Italia una rete di servizi antidiscriminazione qualificati, rafforzare l’assistenza fornita alle vittime e diffondere consapevolezza su come riconoscere e combattere le discriminazioni multiple.

Lo Sportello Antidiscriminazioni di Trento fornisce gratuitamente un servizio di ascolto, raccolta segnalazioni, monitoraggio, sostegno e consulenza per affrontare episodi di discriminazione nelle varie forme in cui possono manifestarsi (origine etnica/nazionale, provenienza, orientamento sessuale, genere, religione, disabilità, o altre condizioni personali), con particolare attenzione alle discriminazioni multiple.

La figura richiesta, che collaborerà  con i/le soci/e volontari/e dello Sportello Antidiscriminazioni di Trento, dovrà occuparsi di:

-       svolgere attività di orientamento, consulenza e raccolta delle segnalazioni;

-       coordinare le attività di volontari/e e soci/e dello Sportello;

-       curare le relazioni con l’esterno e rafforzare i contatti e le reti con i portatori di interesse sia a livello locale, sia nazionale e internazionale, a tutti i livelli (istituzioni, associazioni di volontariato, società civile, università, scuole, servizi pubblici, etc.);

-       ideare, in coordinamento con il CCI e lo Sportello, eventi pubblici di formazione, sensibilizzazione, disseminazione delle attività dello Sportello e del progetto INGRiD;

-       gestire le relazioni con i partner del progetto INGRiD e seguire lo sviluppo delle attività del progetto;

-       gestire gli aspetti procedurali e amministrativi nell’ambito del progetto.

 

Requisiti:

- solida conoscenza dei temi legati all’antidiscriminazione, in particolare con un approccio intersezionale;

- esperienza nell’ambito del contrasto alle discriminazioni e nell’ascolto e supporto alle persone in situazioni di vulnerabilità;

- esperienza di coordinamento di gruppi di lavoro e capacità di networking;

- buona conoscenza degli enti, dei servizi e delle realtà del territorio trentino;

- capacità di lavorare in autonomia e all’interno di reti di istituzioni / associazioni;

- ottime competenze informatiche (pacchetto Office), degli strumenti di comunicazione e condivisione online, dei social media e di videoconferenza;

- conoscenza delle lingue straniere, in particolare dell’inglese (essenziale ottima conoscenza dell’inglese scritto). Requisito preferenziale la conoscenza di una seconda lingua straniera.

La posizione sarà attivata con professionisti in possesso di partita IVA a partire da maggio 2021.

Per informazioni è possibile inviare una email all'indirizzo: info@cci.tn.it

Per candidarsi, inviare CV e lettera motivazionale [sono benvenute anche presentazioni in formato grafico, audio, video – max 3 minuti] all'indirizzo: info@cci.tn.it entro il 16 aprile 2021.

Il presente annuncio è rivolto a entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91 e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

 

Chi siamo:

www.cci.tn.it

http://www.antidiscriminazioni.trento.it

Mercoledì, 24 Marzo 2021

Competenze per la società globale

Collabora con noi