Beni comuni e cooperazione internazionale

Confronto a conclusione del percorso “La scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni”

Incontro di confronto tra associazioni, giovani e cittadini sul tema dei beni comuni nella cooperazione internazionale. La tavola rotonda rientra tra le attività del progetto “La scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni” promosso da Yaku con il sostegno di NPN – CSV Trentino

Il confronto, che coinvolge la partecipazione attiva di rappresentanti delle istituzioni, di Non Profit Network – CSV Trentino e del Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale, sarà stimolato dalle riflessioni elaborate dai  partecipanti al percorso formativo “La scuola dell’Acqua e dei Beni Comuni” promosso da Yaku con il sostegno di NPN – CSV Trentino e dalla visione di un breve video di sintesi dei vari seminari che lo hanno costituito.
Nell’ambito dell’incontro è previsto il collegamento con la società civile presente al Summit dei Popoli – Cop 21 a Parigi.

La tavola rotonda è intesa come momento di dialogo a cui associazioni, giovani, cittadini interessati sono invitati a partecipare

Intervengono:

Chiara Maule, Assessore del Comune di Trento con delega per le materie della partecipazione, innovazione, semplificazione e formazione
Andrea Robol, Assessore del Comune di Trento con delega per le materie della cultura, biblioteche, sport e pari opportunità
Massimo De Marchi, Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale
Giorgio Casagranda, Presidente NPN - CSV Trentino

Moderano

Francesca Caprini, Associazione Yaku
Francesco Pea, Associazione Yaku

Per informazioni

Yaku - iscrizioni.scuoladellacqua@gmail.com Tel. + 39 342 0904626

Costi: Ingresso libero