Innovazione per lo sviluppo

La tecnologia GIS: un impiego possibile in Africa

Innovazione per lo sviluppo_slider

Nell’ambito del progetto ConnAction Hub, il Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale, in collaborazione con l’associazione ACAV , propone un incontro sul tema della tecnologia GIS per il settore agricolo in un’area tra Uganda e Tanzania.

Le ricerche della Fondazione Edmund Mach, la recente esperienza dell’introduzione di un sistema di monitoraggio GIS in un progetto di cooperazione dell’associazione Nadir, il contributo dell’agricoltura sociale dell’associazione Rastel ci illustreranno le potenzialità, le condizioni di partenza necessarie e i vantaggi che si possono ottenere dall’innovazione in agricoltura e nell’allevamento.
Il sistema GIS - Geographic Information System - è una tecnologia che permette all’agricoltore di monitorare le condizioni del proprio frutteto o all’allevatore la situazione del bestiame. In questo modo è possibile prevedere interventi tempestivi sulle necessità cogenti, risparmiare risorse idriche
ed evitare l’uso di pesticidi, oltre a numerosi altri vantaggi.

L’incontro è pensato per operatori della cooperazione internazionale, ricercatori, imprenditori del settore tecnologico GIS e tecnici dei distretti di Uganda e Tanzania.

Intervengono:

Associazione Nadir
Associazione di promozione sociale Rastel
Fondazione Edmund Mach
Trilogis srl - Progetto Smart Forest

Modera

Raffaele Lauro

Info:

Sandra Endrizzi, sandra.endrizzi@tcic.eu, Tel. 0461 093032

Modalità iscrizione:

La partecipazione è libera e gratuita