CIVICAS 2017

Contesti internazionali in eVoluzione e Cooperazione allo Sviluppo

CIVICAS 2017_slider

Un’iniziativa ideata e attivata per la prima volta nel 2010, riproposta anche quest’anno in doppia edizione, ospitata dai Dipartimenti di Sociologia e Ricerca Sociale e di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica e rivolta a tutti gli studenti interessati dell’Università di Trento, in particolare quelli iscritti ai corsi di laurea triennale. Si propone di avvicinare gli studenti dell’Ateneo di Trento ai temi della cooperazione allo sviluppo quale strumento di conoscenza e lettura dei contesti internazionali mettendo in evidenza le connessioni tra impegno nella cooperazione ed esperienze formative e professionali.

Obiettivi:

Il seminario, strutturato in 6 incontri per un totale di 18 ore, vuole in particolare:

  • introdurre il tema della cooperazione internazionale ed il sistema delle relazioni internazionali al fine di fornire un quadro di sintesi e di riferimento;
  • promuovere una lettura critica e la problematizzazione delle interdipendenze tra la dimensione personale e professionale e i contesti di cooperazione internazionale, valorizzando le testimonianze di professionisti e operatori

Destinatari:

Il seminario di credito presso il Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale è aperto agli studenti di tutti i corsi di Laurea e di Laurea magistrale dei Dipartimenti di Sociologia e Ricerca Sociale, Economia e Management, Lettere e Filosofia, Psicologia e Scienze Cognitive e della Facoltà di Giurisprudenza.

Formatore/i: Giuseppe Folloni, Università degli Studi di Trento
Selenia Marabello, Università degli Studi di Bologna
Elisa Rapetti, Centro per la Formazione alla Solidarietà Internazionale
Cristina Mattiucci, Università degli Studi di Trento
Guido Zolezzi e Marco Bezzi, Università degli Studi di Trento
Modalità iscrizione:

L’iscrizione al seminario dovrà essere effettuata entro il 28 febbraio 2017 direttamente online all’indirizzo www.sociologia.unitn.it/100/seminari-di-credito. E’ previsto un numero massimo di 55 partecipanti. La partecipazione al seminario per almeno il 75% delle ore di lezione (18 ore) e il superamento della prova di valutazione finale determineranno l’attribuzione:

- di 1 CFU per gli iscritti del Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale;

- soltanto di un attestato di frequenza per gli iscritti degli altri Dipartimenti (con eventuale possibilità di successivo riconoscimento del credito se previsto dal regolamento del proprio corso di studio - informazioni disponibili presso l’Ufficio offerta Formativa e Gestione Studenti a cui afferisce il proprio Dipartimento).

Costi: Partecipazione gratuita