Donne per la Pace Bene Comune in Italia e Colombia

Bando per la selezione dei e delle partecipanti al progetto di interscambio

Donne per la pace-slide

Immagine: Yaku onlus

Incontri di sensibilizzazione, formazione ed esperienze sul campo, selezione di 2 delegazioni di 2 attiviste e una accompagnatrice ciascuna, una colombiana e una italiana, per viaggiare rispettivamente in Italia e in Colombia per partecipare sul campo ad attività di formazione e interscambio.

Il percorso d’interscambio vuole essere un ponte costruito dal protagonismo femminile, tra Italia e Colombia per la difesa dei diritti umani e dei territori. In particolare sarà occasione di un approfondito confronto tra le realtà locali trentine e il percorso della Rete “In Difesa di”, per la promozione di buone pratiche diplomatiche e la creazione di Shelter Cities per la difesa dei difensori e delle difensore dei Diritti Umani, a partire dall’impegno degli enti locali.

Il progetto intende:

  • contribuire alla costruzione di una cultura della pace come bene comune valorizzando la visione di genere, attraverso attività di dialogo e formazione tra Italia e Colombia;
  • rafforzare in Italia la cultura della pace attraverso la conoscenza del protagonismo femminile nella risoluzione dei conflitti locali ed internazionali e la difesa dei diritti umani e ambientali;
  • contribuire alla formazione delle delegate italiane sulle questioni di genere e sostenere il protagonismo femminile nella costruzione della pace in Colombia e la difesa dei diritti umani.

Il progetto punta a far emergere e mettere in rete il potenziale rappresentato dai/dalle partecipanti che hanno beneficiato delle azioni di formazione realizzate nella prima fase di progetto dalla partnership, in particolare i corsi:

  • Processi di pace. Donne e movimenti in Colombia e Tunisia (24 novembre-6 dicembre 2017, CCI)
  • Genere e Cooperazione Internazionale. Teorie, politiche, strumenti per operare in aree di conflitto e post-conflitto (26 e 27 gennaio 2018, CCI)
Modalità iscrizione:

Presentare la propria domanda di partecipazione entro le ore 12.00 di venerdì 13 luglio 2018.

Inviare a: elisa.rapetti@cci.tn.it

  • curriculum vitae
  • copia di un documento di identità