La bussola

Incontri di orientamento alle opportunità formative e lavorative nella cooperazione internazionale

La bussola_slider

Il ciclo di incontri presenta alcune figure professionali operanti nella cooperazione internazionale e mette a fuoco le opportunità di sviluppo di un curriculum formativo e professionale nel settore, attraverso l’incontro con testimonianze dirette e input per la costruzione di un percorso di accesso.

Obiettivi:

  • Fornire strumenti per supportare la costruzione di percorsi di accesso al mondo della cooperazione internazionale
  • Aumentare la consapevolezza sulle opportunità formative e professionali nel settore della cooperazione internazionale

Destinatari:

Giovani, studenti universitari e neolaureati con interesse al mondo della cooperazione internazionale.

Metodologia:

Approccio laboratoriale, alternando presentazioni, spazi di confronto e discussione, simulazioni ed esercitazioni in gruppo.

 

Programma:

9 febbraio 2017, ore 17.00 – 19.00

Introduzione al ciclo di incontri e panoramica sugli ambiti di lavoro nella cooperazione internazionale

10 febbraio 2017, ore 15.30 – 18.30

Il coordinatore di progetti sul campo tra ideali e realtà

11 febbraio 2017, ore 9.30 – 12.30

Desk officer: progettazione e supporto ai progetti dalla sede

16 marzo 2017, ore 17.00 – 20.00

Il fundraiser: oltre la raccolta fondi per la sostenibilità dei progetti e delle organizzazioni

17 marzo 2017, ore 15.30 – 18.30

Advocacy, lobbying e campaigning: promuovere i diritti per il cambiamento

18 marzo 2017, ore 9.00 – 13.00

Le opportunità nella cooperazione internazionale per sviluppare un curriculum formativo e professionale

 

Info

Michela Bortoli E-mail michela.bortoli@tcic.eu, Tel. +393484338534

Formatore/i: Michela Bortoli, CFSI
Luisa Gelain, già coordinatrice di progetti sul campo
Paolo Caporali, COE ong
Nicola Ciano, WeWorld Onlus
Giorgia Ceccarelli, Oxfam Italia
Modalità iscrizione:

Il ciclo di incontri sarà attivato con un minimo di 10 ed un massimo di 20 partecipanti. Il modulo di adesione dovrà pervenire entro il 2 febbraio 2017.

In caso di selezione verrà data precedenza a chi ha già frequentato altri corsi di SI Parte 2016, agli studenti dell’Honours Programme TALETE e all’ordine di arrivo delle domande. Al termine del percorso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione (partecipazione minima: 80% delle 18 ore d’aula). Per gli studenti e le studentesse di TALETE è prevista un’attività di studio individuale e una prova finale.

Costi: È previsto un costo di iscrizione pari a Euro 20,00, da versarsi a conferma della partecipazione. Per gli studenti dell’Honours Programme TALETE il percorso è gratuito.