Metodi e contenuti Progettare il progetto

Gestire per progettare

GP_II modulo_slider

All’interno del percorso formativo Gestire per progettare il secondo modulo è dedicato alla raccolta, all’analisi e alla strutturazione dei dati per l’analisi di fattibilità dei progetti di solidarietà internazionale.
Il laboratorio orienta alla ricerca di approcci e strumenti adatti alla propria associazione (esempio: cash and voucher) e quindi l’individuazione di approcci innovativi nei progetti da scrivere.

Obiettivi:

  • Aumentare le competenze progettuali
  • Orientare la propria associazione all’utilizzo di approcci e strumenti per una corretta progettazione

Destinatari:

Referenti organizzativi e dei progetti di associazioni per la solidarietà internazionale

Metodologia:

Sono previsti momenti di lezioni frontali ed esercitazioni. È prevista l’attivazione di uno spazio di co-working dedicato alle associazioni.

Info:

Sandra Endrizzi – E-mail: sandra.endrizzi@tcic.eu - Tel. 0461 093032

Formatore/i: Corrado Gentilini, formatore esperto in processi progettuali ed europrogettazione. Referente a Bruxelles per la Fondazione Punto Sud.
Modalità iscrizione:

Si accede al corso attraverso la compilazione del modulo di adesione online (disponibile all’indirizzo www.tcic.eu) entro lunedì 30 gennaio 2017 ed il versamento della quota di partecipazione di Euro 50,00.