Approvata dal CICS la "Strategia Italiana per l'Educazione alla Cittadinanza Globale"

Il Comitato Interministeriale per la Cooperazione allo Sviluppo (CICS) approva il Documento di Strategia italiana per l’Educazione alla Cittadinanza Globale/ECG, testo di riferimento per la promozione dell’educazione, sensibilizzazione e partecipazione di tutti i cittadini al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile

Approvata dal Comitato Interministeriale per la Cooperazione allo Sviluppo la Strategia italiana per l'Educazione alla Cittadinanza Globale, testo di riferimento per la promozione dell’educazionesensibilizzazione e partecipazione di tutti i cittadini al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Alla stesura del documento hanno partecipato decine di soggetti a livello locale, nazionale e internazionale riuniti in un gruppo di lavoro multiattore promosso nel 2017 dal Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale (MAECI) su sollecitazione del Consiglio Nazionale per la Cooperazione allo Sviluppo (CNCS) - organo permanente di partecipazione e proposta sui temi della cooperazione internazionale - per l’identificazione di politiche e pratiche in un dialogo tra istituzioni, società civile, scuola, mezzi di informazione, mondo del lavoro e dell’impresa impegnati sui temi della cittadinanza, della pace, della sostenibilità, dell’equità, dei diritti umani e delle diversità.

Il coordinamento del tavolo è stato affidato alla Provincia autonoma di Trento, con l’assistenza delle reti di organizzazioni della società civile AOI e Concord Italia. Decine di soggetti, locali, nazionali e internazionali hanno contribuito alla stesura e alla discussione del documento nel corso di circa sei mesi.

Il Centro per la Cooperazione Internazionale (CCI) ha supportato la Provincia autonoma di Trento nel coordinamento dei lavori del Tavolo, grazie alla sua esperienza pluriennale nella promozione di ECG in ambito di educazione formale e non formale. In particolare il CCI ha contribuito alla definizione dei piani territoriali dell'ECG attraverso l'organizzazione di un seminario all'interno del VI Convegno CUCS , tenutosi a Trento nel settembre 2019.

La Strategia nazionale per l'Educazione alla Cittadinanza Globale identifica obiettivi, attori, modalità, criteri operativi e di monitoraggio per avvicinare il contesto italiano al raggiungimento degli obiettivi concordati in seno alla comunità internazionale su questi temi.

Il documento costituisce il presupposto per la formulazione coordinata di un Piano di Azione pluriennale che promuova le pratiche di ECG nell’ambito dell’educazione formale, non formale, così come nell’informazione e nelle campagne di sensibilizzazione. In continuità con la strategia sono stati redatti i Piani Territoriali per l'ECG. Indicazioni per Regioni e Enti Locali , documento di indirizzo politico per Regioni e Enti Locali impegnati nella promozione dell'ECG.

--

Scarica qui il documento in ITALIANO

Scarica qui il documento in INGLESE

Mercoledì, 17 Giugno 2020

Autore:

Paola Zanon

In_evidenza