Notizie


Idrocentrali in Montenegro: benefici per pochi, minaccia per tutti

09/11/2021 -  Euractiv

Una recente inchiesta dell’emittente pubblica tedesca MDR mette in luce di nuovo i danni ambientali causati dalle mini idrocentrali in Montenegro e i connessi affari sporchi nel settore dell'energia prodotta da fonti rinnovabili. I cittadini si uniscono in movimenti di difesa dei fiumi

Amministrative in Macedonia del Nord: si dimette il primo ministro Zaev

05/11/2021 -  Aleksandar Samardjiev Tetovo

Il ballottaggio del 31 ottobre scorso in Macedonia del Nord era un banco di prova per i socialdemocratici al governo. Al primo turno si era affermata l'opposizione di centrodestra, che ha riconfermato il successo. Alla luce dei risultati negativi, il primo ministro e presidente SDSM Zoran Zaev si è dimesso da entrambi i ruoli

Turchia: i 2000 giorni in carcere di Nedim Türfent

03/11/2021 -  Paola Rosà

Insieme a una cinquantina di organizzazioni internazionali, abbiamo sottoscritto un appello per il rilascio del poeta e giornalista Nedim Türfent, in carcere per terrorismo dopo un processo palesemente pilotato, con testimonianze estorte con la tortura e false accuse

Amministrative in Georgia: secondo turno peggio del primo

03/11/2021 -  Marilisa Lorusso

Bassa affluenza alle urne e numerose irregolarità, rilevate sia dagli osservatori OSCE/ODIHR che dalle ong locali. USA e UE nei rispettivi comunicati post elettorali esprimono forti dubbi sull'esito del voto che ha visto la netta vittoria di Sogno georgiano

Intervista al CCI su SBS - Special Broadcasting Service

02/11/2021 - 

SBS Italian - Special Broadcasting Service, emittente radiotelevisiva australiana, che trasmette in 68 lingue, ha intervistato Chiara Sighele e Stefano Rossi nel programma Global Mail. Viaggio nell'impegno italiano nel mondo di Jolanda Pupillo. Si parla dell'impegno del CCI nella creazione di competenze e relazioni internazionali, con un focus sul progetto REBUILD, cofinanziato dall'Unione Europea (EuropeAid/167744/DH/ACT/MultiNEAR-TS/2020/422-410)

Svetlana Broz: i Balcani oggi

29/10/2021 -  Nastasja Radović

E' un grido di allarme quello lanciato da Svetlana Broz, direttrice dell'associazione Gariwo di Sarajevo. I territori dei Balcani occidentali vengono lasciati in mano a politici criminali, con una comunità internazionale troppo attendista. Una flebile speranza resta nei giovani, se ancora non se ne sono andati all'estero

Ricordando Georgi Vanyan

28/10/2021 -  Onnik James Krikorian Tblisi

Costruttore di pace e attivista convinto, Georgi Vanyan è morto a soli 58 anni il 15 ottobre scorso. Di lui si ricorda soprattutto l'enorme sforzo per portare al dialogo azerbaijani e armeni

Albania: tutto fermo sul fronte europeo

25/10/2021 -  Gentiola Madhi

Dai recenti “Progress Report” sull’Albania emerge una valutazione positiva. I media locali - rispetto al passato - ne parlano però poco: forte è la disillusione data dal mancato avvio dei negoziati

Europa: i Gigabit a costo variabile

25/10/2021 -  Federico Caruso

Il prezzo per una buona connessione a internet varia molto all’interno dell’Unione europea, e a pagare di più sono soprattutto i paesi dell’area adriatica. La Romania, con un’ottima rete e prezzi competitivi, rappresenta un caso a sé

Azerbaijan: la famiglia dell'offshore

22/10/2021 -  Arzu Geybullayeva

Le informazioni che trapelano dai Pandora Papers mostrano, ancora una volta, l'enorme ricchezza celata all'estero dall'élite al potere in Azerbaijan. Ma quest'ultima nega e media come la Repubblica garantiscono loro un megafono per gridare al complotto