La protezione delle e dei difensori dei diritti umani a livello trentino

Le organizzazioni del territorio trentino hanno costituito il nodo trentino della rete “In Difesa Di – per i diritti umani e chi li difende” nel novembre 2017 e ad oggi hanno promosso attività di sensibilizzazione rivolte alle amministrazioni pubbliche, alle associazioni trentine per la cooperazione e la solidarietà internazionale e la cittadinanza per far conoscere il lavoro dei difensori dei diritti umani e le minacce a cui sono sottoposti nei propri territori.

Questo percorso di sensibilizzazione e il dialogo con le istituzioni ha portato all’approvazione da parte del Consiglio Provinciale della “Mozione 190 protezione dei difensori dei diritti umani” . Il Trentino è stato, così, il primo territorio in Italia ad aver concretizzato le linee guida adottate dal nostro Paese sulla difesa dei difensori dei diritti umani, impegnando la Giunta Provinciale a:

  1. attivare come Provincia di Trento sul proprio territorio programmi di protezione temporanea e training per Difensori dei diritti umani minacciati;
  2. promuovere nel corso del 2018 occasioni di approfondimento e scambi di esperienze tra enti locali e organizzazioni della società civile sul ruolo degli enti locali nella protezione dei difensori dei diritti umani e le città-rifugio;
  3. sollecitare il Governo nazionale affinché attivi programmi di protezione per i difensori dei diritti umani e rafforzi l'iniziativa del corpo diplomatico italiano, aderendo al contempo alla Temporary Relocation Platform dell'Unione Europea ;

Il Comune di Trento, con la Mozione 658 del 31 gennaio 2018, è il primo comune italiano che si è impegnato ad avviare un percorso di protezione dei difensori dei diritti umani e far diventare Trento una città rifugio. Altri comuni a livello locale e nazionale stanno lavorando per approvare una mozione per la difesa dei difensori (ad es. Padova, Venezia, Milano).

Il nodo trentino della Rete “In Difesa Di” è costituito da:

Amnesty International Trento

Associazione Yaku

Centro per la Cooperazione Internazionale

Centro Studi Difesa Civile

Comitato per la Pace e i Diritti Umani di Rovereto

Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani

Peace Brigades International Italia

Progetto Endangered Lawyers/Avvocati Minacciati

Quilombo Trentino

Scholar at risk (Università di Trento)

 

Incontri promossi dal nodo trentino della rete “In Difesa Di”

23 maggio 2018 – presentazione pubblica mozione 190

16 giugno 2018 – workshop confronto pratiche con olandesi e baschi

Yaku – oltreconomia festival