Progetti e materiali


Supereroi reali

Il contesto in cui si inserisce questo progetto è la rete già attiva di soggetti nella città di Trento (CFSI, CSV e Forum trentino per la Pace e i Diritti Umani) che lavorano nell’ambito della promozione della cittadinanza attiva, il cui obiettivo è promuovere relazioni di comunità e collaborazioni tra tutti coloro che sono coinvolti nell’esperienza educativa.

La tematica su cui si basa il progetto è l’Educazione alla cittadinanza globale (ECG) che viene promossa in maniera trasversale e verticale all’interno dei curricoli d’Istituto.

In questo tema, il volontariato trova una sua collocazione precisa.
L’educazione alla cittadinanza globale intende offrire a ciascuna persona la possibilità di conoscere e comprendere, nel corso della propria vita, i problemi legati allo sviluppo mondiale e il loro significato a livello locale e personale, nonché di esercitare i propri diritti e le proprie responsabilità di cittadino di un mondo interdipendente ed in evoluzione, contribuendo alla sua trasformazione in un mondo giusto e sostenibile.

Il percorso articolato in fasi vuole consapevolizzare gli insegnanti sul profilo etico del docente contemporaneo e consolidare l’idea di una educazione alla cittadinanza come risorsa per dare concretezza all’alleanza educativa tra scuola, territorio e associazioni locali.

Gli alunni, attraverso l’apprendimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs), dell’Agenda per lo Sviluppo 2030 delle Nazioni Unite, sono venuti a conoscenza delle grandi tematiche globali e le hanno riportate in una dimensione locale grazie all’incontro e alla conoscenza delle diverse associazioni di volontariato che sul territorio lavorano sui temi collegati agli SDGs.

Kit didattico Supereroi reali (insegnanti di scuola primaria)

Risorse didattiche per la scuola - Percorsi di ECG

27/11/2018 - 

Materiale didattico di Educazione alla Cittadinanza Globale sviluppato nell’ambito del progetto europeo triennale DEAR Global Schools, in modo particolare per gli e le insegnanti di scuola primaria. Tale risorsa rappresenta un’occasione di riflessione, sviluppo e ispirazione sull'implementazione dell'ECG, approccio sempre più adottato dagli educatori, dai governi, dalla società civile e dalla comunità accademica in tutto il mondo.

SCARICA IL MATERIALE DIDATTICO

STEPS -Survival Toolkit for EDC in Post-factual Societies

La rete europea DARE Democracy and Human Rights Education in Europe: composta principalmente da ONG, istituzioni accademiche e centri di formazione dedicati a promuovere una cittadinanza democratica attiva ediritti umani attraverso l’istruzione formale, non formale e informale e l’apprendimento permanente. Ha sede legale in Belgio ed è attualmente composta da 36 membri provenienti da 26 paesi europei.

Tra le attività di DARE si citano:

· scambio di informazioni, contenuti, metodologie;

· sostegno all'educazione alla cittadinanza democratica e ai diritti umani presso il Consiglio d'Europa, l'Unione europea e le Nazioni Unite;

· progetti educativi comuni, scambio di norme e buone pratiche.

Nell’ambito del progetto europeo STEPS è stato elaborato un toolkit per la promozione dell’ECG nelle società post-fattuali.

E' possibile scaricare la pubblicazione "STEPS -Survival Toolkit for EDC in Post-factual Societies" a cui il CCI ha contribuito con la scheda Paese sull'Italia e le risorse didattiche.

Giornata dell'Educazione alla Cittadinanza Globale

22/07/2019 -  Annalisa Pischedda

Lo scorso 18 aprile si è svolta presso l'I.C. di Taio - nei plessi di Taio, Coredo e Tres - la prima edizione della GIORNATA DELLA CITTADINANZA GLOBALE , durante la quale le alunne e gli alunni hanno presentato il percorso svolto nelle classi sui temi dell'Educazione alla Cittadinanza Globale. I bambini e le bambine hanno esposto in modo coinvolgente i loro elaborati, attraverso i quali hanno saputo far riflettere grandi e piccini sull'importanza della collaborazione per raggiungere un fine comune.

Guida per insegnanti sulla prevenzione dell'estremismo violento

Strumento al contempo orientativo e tecnico-operativo per affrontare la sfida di  costruire un’alleanza tra i diversi rappresentanti del mondo dell’educazione per prevenire la radicalizzazione delle posizioni che oggi sempre più domina i discorsi pubblici e le relazioni, e che in alcune circostanze si esprime in forma violenta con modalità e intensità diverse: dalla violenza verbale fino a forme estreme che attentano alla vita delle persone.

Prevenire l'estremismo violento attraverso l'educazione. Guida per amministratori pubblici

Strumento al contempo orientativo e tecnico-operativo dedicato principalmente agli amministratori pubblici per affrontare la sfida di costruire un’alleanza tra i diversi rappresentanti del mondo dell’educazione per prevenire la radicalizzazione delle posizioni che oggi sempre più domina i discorsi pubblici e le relazioni, e che in alcune circostanze si esprime in forma violenta con modalità e intensità diverse: dalla violenza verbale fino a forme estreme che attentano alla vita delle persone.

Riduci le emissioni, libera le idee - Leadership giovanile per l'ambiente

24/02/2020 - 

Le sfide che ci pone il cambiamento climatico sono molteplici e non possono essere affrontate solo attraverso l’azione del singolo. Ma quali sono gli strumenti con i quali costruire insieme un futuro sostenibile? Il Centro per la Cooperazione Internazionale propone un laboratorio con l’obiettivo di attivare 50 giovani attraverso lo sviluppo di competenze di leadership collettiva sui temi del cambiamento climatico, che si concluderà con l’organizzazione di una festa per il clima.

Se hai tra i 17 e i 23 anni e ti piacerebbe saperne di più sul cambiamento climatico, che cosa possiamo progettare insieme per affrontare questa sfida e come farlo, iscriviti qui entro l’8 marzo!

Il percorso si svilupperà in tre incontri, durante marzo e aprile 2020. La progettazione della festa per il clima è prevista nel mese di aprile 2020.

Scarica il volantino!

Tra Cinema e Natura, educazione all'immagine per la formazione allo sviluppo sostenibile.

24/02/2020 - 

Il Centro per la Cooperazione Internazionale e il Trento Film Festival hanno realizzato questo kit didattico con il fine di far conoscere i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 dell’ONU attraverso attività e proposte didattiche legate alla visione di film in classe. La visione del film accompagnata da strumenti che supportano la partecipazione attiva degli studenti, è utile per incoraggiare lo sviluppo di pensiero critico e per esplorare valori in coerenza con l’intento trasformativo dell’Educazione alla Cittadinanza Globale.

Vuoi ricevere il kit?

Il Kit per l’anno scolastico 2019/2020 sarà disponibile gratuitamente per gli/le insegnanti che ne fanno richiesta.

Le richieste inviate saranno elaborate a partire da lunedì 24 febbraio 2020.

Richiedilo qui.

Scarica l'introduzione al kit.

#inmarciaconilclima - Laboratori nelle scuole

04/03/2020 - 

Nell’ambito del progetto #inmarciaconilclima finanziato dall’Agenzia Italiana per la Coorperazione allo Sviluppo, il Centro per la Cooperazione Internazionale ha coinvolto e sta coinvolgendo diversi istituti del territorio trentino in attività di formazione sui temi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. I percorsi educativi attivati hanno la finalità di accrescere le competenze trasversali per la sostenibilità che sono rilevanti per tutti i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) previsti dall’Agenda 2030 e sono stati sviluppati sulla base del Manuale didattico per docenti.

In particolare, l’Istituto Comprensivo Trento 7 ha dimostrato un forte interesse nei confronti di questa proposta, con un totale di 6 classi coinvolte. I laboratori attivati sono stati:

  • Esploriamo i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile;
  • Cambiamento climatico e dimensione umana - Cacciatori di Bufale
  • Cambiamento climatico e dimensione ambientale - Museo all’acqua aperta

Una delle classi coinvolte, mossa da un interesse e un coinvolgimento autentico, con il supporto della professoressa di scienze e della professoressa di arte, ha deciso di “ricostruire in maniera creativa” i 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibili.

Diritti umani in azione - Scheda risorsa didattica

05/03/2020 - 

Il libro fornisce alcuni approfondimenti rispetto alla visione dell'infanzia esistente oggigiorno, ma anche a come dovrebbe essere vista e vissuta, affinché bambini ed adolescenti possano realmente esercitare la loro soggettività giuridica così come stabilito nella Convenzione dei diritti dell'infanzia del 1989. Ulteriori tematiche riguardano alcuni argomenti chiave trattati nei percorsi di educazione alla mondialità quali la cittadinanza attiva ed i movimenti NATs.

Scarica la scheda della risorsa didattica.