Le proposte intendono migliorare la capacità delle figure “manageriali” interne alle organizzazioni (associazioni, enti locali, istituzioni) preposte alla pianificazione, alla gestione strategica e al coordinamento di persone, attività e risorse.