Post di Francesco Martino

Kosovo - Serbia, trovato l'accordo sulle targhe

24/11/2022

La Serbia sospenderà l’emissione di targhe automobilistiche che fanno rifermento a città che si trovano in Kosovo. Il Kosovo, a sua volta, rinuncerà all’annunciata intenzione di multare i proprietari dei veicoli con targa serba che non hanno proceduto alla re-immatricolazione dei veicoli.

Rotta balcanica in Bulgaria, muoiono due poliziotti

26/08/2022

“I trafficanti [di persone] hanno dichiarato guerra alla Bulgaria, e noi risponderemo con ogni mezzo a nostra disposizione”. Con questa dura presa di posizione Ivan Demerdzhiev, ministro degli Interni nell’attuale governo tecnico bulgaro, ha commentato l’incidente che giovedì scorso ha portato alla morte di due agenti di polizia a Burgas, sulla costa del mar Nero.

Bulgaria: quasi sicure nuove elezioni

15/07/2022

Col terzo round di consultazioni con le forze politiche, annunciato per oggi dal presidente bulgaro Rumen Radev, va in scena l’ultimo tentativo di salvare l’attuale parlamento ed evitare nuove, ennesime elezioni anticipate, dopo che a giugno l’esecutivo riformista del premier Kiril Petkov era stato affossato da divisioni nella compagine di governo sfociate in un voto di sfiducia il 22 dello stesso mese.

Rebecca West e la perla di Dečani

17/06/2022

“Eravamo a Dečani. Al di là di un'ampia distesa di terreno coltivato ci apparve una valle lunga e stretta del tipo che ricorda le Highlands e, sullo sfondo, un gruppo di montagne che lasciava intravedere altre montagne dalle cime innevate, certamente situate a molti chilometri di distanza, ben oltre il confine albanese”.

Bulgaria, a volo d'uccello

10/06/2022

Librarsi nel cielo, leggeri come gli uccelli, circondati solo dal silenzio e accarezzati dal vento. Uno dei sogni più antichi dell'uomo, oggi è realtà per gli appassionati di sport dell'aria, tra cui il parapendio, il mezzo di volo libero più semplice e leggero esistente.

Bulgaria, tracce nella pietra

25/05/2022

Settembre 1923: il Partito comunista bulgaro scatena una rivolta contro il governo di Aleksandar Tsankov, entrato in carica a luglio grazie al colpo di stato militare che ha messo fine al governo degli agrari ed alla vita del loro leader storico, Aleksandar Stamboliyski.

Limnos, il deserto bonsai

20/05/2022

Secondo le guide locali, sarebbe l'unico deserto sul suolo europeo. Sono le dune di sabbia dorata di Limnos, situate nel nord dell'isola greca, a pochi chilometri del villaggio di Katalakkos ed alle spalle della suggestiva spiaggia di Gomati, amata e frequentata soprattutto da kite-surfers e turisti innamorati di solitudine e silenzio.

Bucarest, tramonto su Sant'Antonio

10/05/2022

Situata nel centro di Bucarest, la chiesa ortodossa di Sant'Antonio (Biserica Sfântul Anton) è con tutta probabilità l'edificio religioso più antico conservato oggi nella capitale rumena. Fondata da Mircea Ciobanul, principe di Valacchia, nel 1559, è stata poi distrutta e ricostruita più volte in seguito ad incendi e terremoti.

Kremikovtsi, il gigante d'acciaio (dai piedi d'argilla)

04/05/2022

E' il 1956: la nuova Bulgaria socialista vuole trasformarsi da paese agricolo a potenza industriale. Per farlo, il Politburo decide di costruire una possente acciaieria nei pressi della capitale Sofia, nel villaggio di Kremikovtsi.

Şile, la finestra di Istanbul sul Mar Nero

27/04/2022

Ad appena 65 chilometri dal Istanbul, la località marittima di Şile - sulle coste meridionali del Mar Nero - è una delle destinazioni più frequentate dagli abitanti della megalopoli sul Bosforo per cercare in riva al mare un po' di ristoro dallo stress cittadino