I progetti del Centro per la Cooperazione Internazionale

7 results

MAKANI, il mio posto. Sviluppo economico, lavoro dignitoso e inclusione sociale a Tripoli (Libano)

L’iniziativa per contribuire alla crescita economica inclusiva e sostenibile del nord del Libano e promuovere soluzioni economiche innovative che vedono l’imprenditoria come motore di sviluppo inclusivo e sostenibile. Destinatari 150 giovani e donne vulnerabili di Tripoli. L’u.o. CSG, in collaborazione con il partner di progetto Industrio Venture e in relazione con due partner locali di Tripoli (TEC e SHIFT), si occuperà di creare nuove opportunità inclusive di impiego e istituire collegamenti fra 20 aziende italiane e libanesi per promuovere lo sviluppo reciproco e l’espansione dei mercati.


Stato progetto
Open
Data inizio
01/01/2020
Data fine
31/12/2022
Cofinanziato da
AICS; Industrio
Unità operativa
Competenze per la Società Globale

INGRiD - Intersecting Grounds of Discrimination in Italy

L’obiettivo del progetto è combattere le discriminazioni multiple usando un approccio intersezionale. INGRiD intende creare in Italia una rete di servizi antidiscriminazione qualificati, rafforzare l’assistenza fornita alle vittime e diffondere consapevolezza su come combattere le discriminazioni. Le attività del progetto - che mira al consolidamento di una rete nazionale antidiscriminazione e all’istituzione di una “antenna” anche in Trentino - prevedono la ricerca sulle discriminazioni multiple nascoste; la formazione locale a professionisti pubblici e privati (forze dell’ordine, trasporti pubblici, insegnanti); oltre allo scambio di buone pratiche.


Stato progetto
Open
Data inizio
14/12/2020
Data fine
13/12/2022
Cofinanziato da
UE
Unità operativa
OBCT + CSG

Digital Transformation in Adult Learning for Active Citizenship

Partecipanti a Digital

Il progetto si rivolge alle organizzazioni attive nel settore dell'educazione degli adulti e in generale agli educatori con l'obiettivo di includere il tema della trasformazione digitale della nostra società e delle competenze digitali nei programmi di studio e dare ai discenti la possibilità di comprendere e co-creare attivamente questi cambiamenti sociali, culturali ed economici. Focalizzandosi sulle ricadute della digitalizzazione nel settore dell'educazione ai diritti umani e alla cittadinanza democratica, DIGIT-AL produrrà due manuali sul tema rivolti ai formatori di adulti (uno più teorico e uno più pratico), una app con ulteriori strumenti e delle raccomandazioni politiche.


Stato progetto
Open
Data inizio
01/09/2019
Data fine
31/01/2022
Cofinanziato da
UE
Unità operativa
OBCT + CSG

Valutazione delle attività del progetto “Rafforzamento della registrazione delle nascite allo stato civile e lotta al fenomeno dei bambini invisibi...

Bambini invisibili in Burkina Faso

In Burkina Faso il tema della registrazione delle nascite allo stato civile costituisce una questione centrale nell’ambito delle politiche pubbliche e dei programmi nazionali di sviluppo, connessa al riconoscimento dell’identità delle persone e alla tutela e praticabilità di diritti civili, politici, economici e sociali. E’ in questa cornice che interviene il progetto con capofila PAT e cofinanziato da AICS. CSG si occupa, per la Comunità di Sant'Egidio responsabile dell’implementazione, della valutazione del progetto secondo i criteri di pertinenza, efficienza, efficacia e sostenibilità. La metodologia adottata si ispira al metodo ROM (Results Oriented Monitoring) dell’Unione Europea. Il lavoro si concluderà a marzo 2021.


Stato progetto
Open
Data inizio
31/07/2020
Data fine
31/03/2021
Cofinanziato da
Comunità di Sant'Egidio
Unità operativa
Competenze per la Società Globale

In Marcia con il Clima

Logo in marcia con il clima

Il progetto mira a fornire sostegno e risorse ai giovani che a partire dal 2018 hanno iniziato a far sentire la propria voce sulla lotta al cambiamento climatico e sulla salvaguardia del pianeta. Coordinato da Oxfam italia, al progetto aderisce il CCI attraverso l’unità operativa CSG, che si dedica principalmente alle attività educative, di sensibilizzazione e di dialogo strutturato tra giovani e autorità locali, e attraverso l’unità operativa OBCT, che contribuisce alle attività di advocacy e divulgazione producendo visualizzazioni di dati, infografiche e contenuti giornalistici di qualità che raccontano il fenomeno nei vari territori coinvolti nel progetto.


Stato progetto
Open
Data inizio
01/05/2019
Data fine
31/03/2021
Cofinanziato da
Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
Unità operativa
OBCT + CSG

E-learning. Bridge 47

Mondo in apprendimento su bandiera della pace

La rete internazionale Bridge 47 e il think tank europeo di studio sullo sviluppo (EADI) hanno affidato all’u.o. CSG l’incarico di costruire un Massive Open Online Course (MOOC) e un manuale (Handbook) per raccogliere le conoscenze sull'Educazione alla Cittadinanza Globale e le esperienze individuate e/o prodotte grazie alle partnership nate in seno a Bridge 47. Entrambi, sia il MOOC che il Manuale saranno ad accesso aperto e contribuiranno a condividere i risultati del progetto con tutte le persone interessate a saperne di più sull'Educazione alla Cittadinanza Globale o disposte a costruire partenariati e progetti sul campo. Le attività si svolgeranno da gennaio a dicembre con la produzione di un video e di un manuale.


Stato progetto
Open
Data inizio
01/01/2020
Data fine
30/09/2020
Cofinanziato da
EADI - European Association of Development Research and Training Institutes
Unità operativa
Competenze per la Società Globale

Sostegno al rafforzamento istituzionale dei comuni libici

Comitato Europeo delle Regioni - sede Bruxelles

Dal 2017 il Centro per la Cooperazione Internazionale, attraverso la sua u.o. CSG, partecipa alla Iniziativa di Nicosia, un programma di cooperazione decentrata tra autorità locali europee e libiche promosso dal Comitato europeo delle Regioni e da 10 municipalità libiche per rafforzare il ruolo delle autorità locali in Libia in tema di pianificazione strategica, ciclo di progetto, gestione delle risorse umane e pedagogia esperienziale. Il CCI, in collaborazione con il partner francese CIEDEL della Rete PROFADEL, supporta l’istituzionalizzazione di un sistema di formazione erogata dalle università libiche alle municipalità. Finora le attività formative di CCI sono state realizzate in Tunisia nel 2018 e 2020, contribuendo alla definizione di un curricolo accademico.


Stato progetto
Open
Data inizio
01/01/2018
Data fine
30/04/2020
Cofinanziato da
CIEDEL
Unità operativa
Competenze per la Società Globale