Cinema documentario e geografia

Alcuni spunti e strumenti per l’Agenda 2030 e l’insegnamento

Illustrazione di Anna Formilan

La 69esima edizione del Trento Film Festival propone un incontro di formazione per insegnanti in collaborazione con la Libera Università di Bolzano e il Centro per la Cooperazione Internazionale

Prendendo spunto dall’esperienza di un geografo e produttore di documentari e del suo gruppo di lavoro, discuteremo delle potenzialità dell’audiovisuale come strumento di ricerca e di disseminazione/divulgazione. A partire dalla visione di un documentario, scelto tra i film del Trento Film Festival, apriremo la conversazione in particolare sui contenuti e le potenzialità degli obiettivi di sviluppo sostenibile promossi dall’Agenda 2030.

Destinatari

Insegnanti di scuola primaria e scuola secondaria di I grado

Contatti

Martina Camatta, Centro per la Cooperazione Internazionale, martina.camatta@cci.tn.it

--

L’evento si inserisce nel progetto Visioni Sostenibili, con capofila l’I.C. Trento 4 in partenariato con il Centro per la Cooperazione Internazionale e il Trento Film Festival e finanziato dalla Fondazione Caritro

Formatore/i: MARTINA CAMATTA, coordinatrice del progetto formativo, Centro per la Cooperazione Internazionale, u.o. Competenze per la Società Globale, è formatrice in percorsi sull’Educazione alla Cittadinanza Globale in ambito formale e informale e responsabile del Progetto sperimentale sull’ECG

DANIELE IETRI, professore ordinario di Geografia alla Libera Università di Bolzano. E’ co-fondatore di Associazione La Fournaise, con la quale ha prodotto film documentari, tra i quali “Ninì” (2014) e “Storia dal Qui” (2018)

FEDERICA PELLEGATTI, responsabile del programma T4Future: proiezioni cinematografiche e attività dedicate a scuole e famiglie, Trento Film Festival
Modalità iscrizione:

Il corso, della durata di 2 ore, sarà attivato con un minimo di 10 e un massimo di 30 partecipanti. In caso di selezione verrà considerato l’ordine di arrivo delle domande. 

Il modulo di adesione online dovrà essere compilato entro lunedì 3 maggio 2021 e una mail di conferma di partecipazione conterrà i dettagli per potersi connettere.

Al termine del percorso verrà rilasciato l’attestato di partecipazione, valido ai fini dell’aggiornamento per gli insegnanti della Provincia autonoma di Trento.

Costi: Gratuito