Post di Francesco Martino

Rebecca West e la perla di Dečani

17/06/2022

“Eravamo a Dečani. Al di là di un'ampia distesa di terreno coltivato ci apparve una valle lunga e stretta del tipo che ricorda le Highlands e, sullo sfondo, un gruppo di montagne che lasciava intravedere altre montagne dalle cime innevate, certamente situate a molti chilometri di distanza, ben oltre il confine albanese”.

Bulgaria, a volo d'uccello

10/06/2022

Librarsi nel cielo, leggeri come gli uccelli, circondati solo dal silenzio e accarezzati dal vento. Uno dei sogni più antichi dell'uomo, oggi è realtà per gli appassionati di sport dell'aria, tra cui il parapendio, il mezzo di volo libero più semplice e leggero esistente.

Bulgaria, tracce nella pietra

25/05/2022

Settembre 1923: il Partito comunista bulgaro scatena una rivolta contro il governo di Aleksandar Tsankov, entrato in carica a luglio grazie al colpo di stato militare che ha messo fine al governo degli agrari ed alla vita del loro leader storico, Aleksandar Stamboliyski.

Limnos, il deserto bonsai

20/05/2022

Secondo le guide locali, sarebbe l'unico deserto sul suolo europeo. Sono le dune di sabbia dorata di Limnos, situate nel nord dell'isola greca, a pochi chilometri del villaggio di Katalakkos ed alle spalle della suggestiva spiaggia di Gomati, amata e frequentata soprattutto da kite-surfers e turisti innamorati di solitudine e silenzio.

Bucarest, tramonto su Sant'Antonio

10/05/2022

Situata nel centro di Bucarest, la chiesa ortodossa di Sant'Antonio (Biserica Sfântul Anton) è con tutta probabilità l'edificio religioso più antico conservato oggi nella capitale rumena. Fondata da Mircea Ciobanul, principe di Valacchia, nel 1559, è stata poi distrutta e ricostruita più volte in seguito ad incendi e terremoti.

Kremikovtsi, il gigante d'acciaio (dai piedi d'argilla)

04/05/2022

E' il 1956: la nuova Bulgaria socialista vuole trasformarsi da paese agricolo a potenza industriale. Per farlo, il Politburo decide di costruire una possente acciaieria nei pressi della capitale Sofia, nel villaggio di Kremikovtsi.

Şile, la finestra di Istanbul sul Mar Nero

27/04/2022

Ad appena 65 chilometri dal Istanbul, la località marittima di Şile - sulle coste meridionali del Mar Nero - è una delle destinazioni più frequentate dagli abitanti della megalopoli sul Bosforo per cercare in riva al mare un po' di ristoro dallo stress cittadino

Dubrovnik, tornano i turisti

20/04/2022

Con il weekend pasquale, si è aperta la stagione turistica a Dubrovnik, la prima dopo gli anni difficili della pandemia da Covid-19. Decine di linee aeree verso la "perla dell'Adriatico" sono già rientrate in funzione, con turisti in arrivo a frotte da Stati Uniti e numerosi paesi europei.

Koprivshtitsa, nel cuore quieto dei Balcani

12/04/2022

Adagiata sul lato meridionale della catena dei Balcani, in Bulgaria centrale, la città di Koprivshtitsa è oggi uno dei centri abitati nel paese che meglio conserva l'aspetto che aveva durante il cosiddetto "Risorgimento bulgaro", tra il XVIII e XIX secolo

Vatopedi, il monastero del canto

06/04/2022

Fondato alla fine del X secolo, il monastero di Vatopedi è uno dei principali luoghi di culto sulla penisola del Monte Athos, lo stato monastico autonomo (all'interno del territorio greco) che sorge su uno dei bracci della penisola di Calcidica.