Formazione

MUDAR

MUDAR (Mozambique Integrated Urban Development by Actions and Relationships: Empowering Local Governance) è un progetto di cooperazione decentrata finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del bando Europeaid - Local Authorities: Partnerships for sustainable cities 2021”. Il progetto è gestito dalla Provincia Autonoma di Trento, in partenariato con il Comune di Beira, l'Università degli Studi di Trento, Universidade Zambeze, l'Instituto de Formação em Administração Pública e Autárquica e il Centro per la Cooperazione Internazionale. Il progetto si rivolge alla città di Beira, capoluogo della provincia di Sofala, una delle città più grandi del Mozambico al fine di rafforzare le competenze dell’amministrazione locale nella definizione e nell'attuazione di efficaci politiche pubbliche e nell’erogazione dei servizi alla popolazione.

Stato progetto
Open
Data inizio
01/05/2022
Data fine
30/04/2025
Cofinanziato da
UE - PAT
Unità operativa
Competenze per la Società Globale

Digital Transformation in Adult Learning for Active Citizenship

Partecipanti a Digital

Il progetto si rivolge alle organizzazioni attive nel settore dell'educazione degli adulti e in generale agli educatori con l'obiettivo di includere il tema della trasformazione digitale della nostra società e delle competenze digitali nei programmi di studio e dare ai discenti la possibilità di comprendere e co-creare attivamente questi cambiamenti sociali, culturali ed economici. Focalizzandosi sulle ricadute della digitalizzazione nel settore dell'educazione ai diritti umani e alla cittadinanza democratica, DIGIT-AL produrrà due manuali sul tema rivolti ai formatori di adulti (uno più teorico e uno più pratico), una app con ulteriori strumenti e delle raccomandazioni politiche.

Stato progetto
Open
Data inizio
01/09/2019
Data fine
31/01/2022
Cofinanziato da
UE
Unità operativa
OBCT + CSG

Discriminazioni e ingiustizie sociali: uno sguardo intersezionale

24/02/2022

Un percorso per insegnanti, di apprendimento e riflessione per riconoscere le interconnessioni tra le diverse forme di discriminazione. È possibile iscriversi fino al 20 febbraio.

Bando per due posti al Centro per la Cooperazione Internazionale in Servizio Civile Universale provinciale

29/12/2021 - 

Scade il 30 gennaio 2022 il termine per presentare la candidatura al progetto di Servizio Civile Universale Provinciale "Design the Future" da svolgere presso il Centro per la Cooperazione Internazionale

PEDAKOS-Preschool Education Development Alliance for Kosovo

Logo progetto Pedakos

La qualità dell’istruzione in Kosovo è fonte di seria preoccupazione e una delle principali sfide per il paese. Il progetto di cooperazione internazionale PEDAKOS mira a accrescere la qualità dei servizi educativi offerti da scuole d'infanzia (3-5 anni) pubbliche, private e community-based in Kosovo mettendo a disposizione del paese balcanico una eccellenza italiana riconosciuta a livello globale nel settore educativo: il Reggio Emilia Approach (REA), approccio educativo nato e sviluppatosi nelle Scuole e Nidi d'Infanzia di Reggio Emilia e a cui si ispirano oggi oltre 35 paesi nel mondo. La ONG RTM coordinatrice del progetto ha incaricato OBC Transeuropa di realizzare e divulgare una serie di contenuti giornalistici sui temi del progetto.

Stato progetto
Open
Data inizio
01/09/2019
Data fine
31/10/2022
Cofinanziato da
Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
Unità operativa
OBC Transeuropa

Visioni sostenibili

Visioni sostenibili - kit didattico

Progetto finanziato da Fondazione Caritro, attraverso il bando Comunità scolastiche che ripartono, con capofila l'Istituto Comprensivo Trento4 e partner il Centro assieme al Trento Film Festival. Il progetto, che ha lo scopo di far incontrare la didattica e il cinema con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile descritti dall’Agenda Onu 2030, si propone di sviluppare un sistema di supporto alla Didattica Digitale Integrata e di sostenere le e gli insegnanti nell’elaborazione del curricolo di educazione civica e di cittadinanza. Nella formazione viene sperimentato il kit didattico Tra Cinema e Natura, educazione all’immagine per la formazione allo sviluppo sostenibile, realizzato nel 2020 dalla collaborazione tra CCI e Trento Film Festival.

Stato progetto
Open
Data inizio
07/01/2021
Data fine
30/06/2021
Cofinanziato da
Fondazione CARITRO
Unità operativa
Competenze per la Società Globale

Le guerre jugoslave su Wikipedia

Il progetto è frutto di una collaborazione fra I'Istituto di istruzione Martino Martini di Mezzolombardo e Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa ed è stato realizzato grazie al supporto di Wikimedia Italia (bando Wiki-Imparare). Le studentesse e gli studenti sono coinvolti nella scrittura di alcune voci di Wikipedia in lingua italiana su vari argomenti legati alle guerre jugoslave, con particolare attenzione al conflitto in Bosnia Erzegovina.

Stato progetto
Closed
Data inizio
03/11/2020
Data fine
27/04/2021
Cofinanziato da
Wikimedia Italia
Unità operativa
OBC Transeuropa

EUWEBER-The European Union and the Western Balkans: Enlargement and resilience

logo EUWEBER

L’iniziativa mira ad offrire agli studenti universitari dell’ateneo trentino una migliore conoscenza delle questioni di politica estera europea in particolare in rapporto ai paesi del sud-est Europa e del Partenariato orientale. Il progetto è promosso dal Centro di eccellenza Jean Monnet dell’Università di Trento in collaborazione con OBC Transeuropa, a cui è stato affidato un incarico che prevede seminari interattivi in aula e trasmessi online per un pubblico più vasto, l’ospitalità di percorsi di tirocinio presso CCI/OBCT, la curatela di un blog degli studenti.

Stato progetto
Open
Data inizio
01/10/2018
Data fine
31/08/2021
Cofinanziato da
UE
Unità operativa
OBC Transeuropa

Internazionalizza il tuo profilo

10/03/2021

Consegna dei titoli agli studenti e alle studentesse che hanno terminato il programma TALETE. Sarà inoltre un’occasione di confronto sull’esperienza formativa, la ricerca tesi all’estero e il tirocinio post-laurea degli studenti, nonché sulla rilevanza di tali esperienze per affacciarsi al mondo del lavoro più qualificati e competitivi

In arte, globali! Monologhi per la società odierna

Statue di Atlante e Melpomene

Percorso di Educazione alla Cittadinanza Globale finalizzato a responsabilizzare i e le giovani sull'acquisizione di comportamenti rispettosi delle persone appartenenti ad altre culture e in armonia con lo sviluppo sostenibile. Combina formazione su sfide globali, pensiero critico e competenza interculturale con tecniche base di drammaturgia, nella convinzione che il processo di immedesimazione proprio del teatro sia uno strumento potente per riflettere su se stessi e sulle proprie azioni. L’output del progetto sarà un catalogo di monologhi in formato video sui temi dello sviluppo sostenibile espressi attraverso competenze di cittadinanza globale. Co-ideato da Centro per la Cooperazione Internazionale, Associazione Elementare e Cooperativa Sociale Smart.

Stato progetto
Open
Data inizio
01/01/2020
Data fine
31/12/2020
Cofinanziato da
Comune di Rovereto
Unità operativa
Competenze per la Società Globale