Notizie


Venezia e le isole dalmate

19/10/2020 -  Giovanni Vale Zagabria

In anteprima per i lettori di OBC Transeuropa alcune pagine di una guida dedicata alla Repubblica di Venezia - che uscirà a fine anno - primo volume della serie "Stati scomparsi"

Economia: quei beni del Kosovo sparsi per tutta la ex Jugoslavia

19/10/2020 -  Nadie Ahmeti

Si parla spesso di beni di proprietà della Serbia in Kosovo, ma le aziende statali kosovare possedevano filiali e proprietà immobiliari in tutte le repubbliche dell'ex Jugoslavia. Alle quali non hanno accesso. Molte sono state già privatizzate

Assassinio di Daphne Caruana Galizia: tre anni senza giustizia

16/10/2020

La giornalista maltese venne assassinata il 16 ottobre 2017. Sono seguiti tre anni di impunità contro la quale stanno combattendo, al fianco dei figli e della famiglia, decine di organizzazioni internazionali

Riduci le emissioni, libera le idee

15/10/2020 - 

Laboratori di cittadinanza, online e in presenza, per le e i giovani sui temi del cambiamento climatico. Le iscrizioni scadono il 30 ottobre 2020

Sfide, bisogni e potenzialità della regione Adriatico-Ionica

15/10/2020

E’ stata da poco pubblicata "Analysis of the territorial challenges, needs and potentials of the Adriatic-Ionian Region and strategic options for post-2020 ADRION Programme" un'analisi sul programma transnazionale europeo Adrion realizzata nella primavera 2020 da OBCT e dalla società di consulenza SOGES

Croazia: quale sarà l’impatto dell’introduzione dell’euro?

13/10/2020 -  Toni Gabrić

La data più realistica per l'introduzione dell'euro in Croazia è il 1° gennaio 2024, ma cosa comporta l'introduzione della moneta unica? E cosa ne pensano gli economisti croati?

Richard Grenell, il distruttore creativo

13/10/2020 -  Bronwyn Jones

Annunci non corroborati da dati reali, azzardi diplomatici, pressioni, aggressività. Un approfondimento su Richard Grenell, diplomatico Usa al centro del recente accordo Kosovo-Serbia sponsorizzato da Trump

I bulgari d'Ucraina

12/10/2020 -  Martina Napolitano

Cosa ci fa nella cittadina di Zaliznyčne una statua di Lenin in vestiti tradizionali bulgari? E perché uno dei principali vini della regione storica della Bessarabia si chiama Kolonist? E' da circa 150 anni che una rilevante comunità bulgara vive in regioni dell'attuale Ucraina. La loro storia

Nagorno Karabakh: il perché di una guerra

06/10/2020 -  Giorgio Comai

Le ragioni di lungo periodo del conflitto in Nagorno Karabakh sono ormai note. Ma cosa ha causato un intervento militare così esteso come quello che stiamo osservando in questi giorni ad oltre 25 anni dal cessate-il-fuoco? E cosa si può e dovrebbe fare ora? Un'analisi

Armenia/Azerbaijan: dalla parte della pace, nonostante tutto

05/10/2020 -  Bahruz Samadov

In Azerbaijan il trauma sul Nagorno Karabakh è fondante dell'identità nazionale, alimenta la guerra e zittisce le voci di pace. Ma chi la pace la vuole, non importa quanto sia difficile, deve provare compassione e accettare il trauma rimanendo fedele ai propri principi